Laboratorio di Scienze e Biologia


Il laboratorio di scienze e biologia viene utilizzato dagli allievi di tutte le classi nelle discipline scienze e biologia (cl. I e II), scienze e tecnologie applicate (cl. II), biotecnologie agrarie (cl. III, IV e V), produzioni vegetali e produzioni animali (cl. III, IV e V) per esercitazioni e ricerche specifiche.

Le attività svolte mirano a far acquisire agli allievi le abilità pratiche necessarie a svolgere autonomamente esami dei terreni e di reperti biologici, impratichendosi con attività tipiche della futura professione.

Le principali attività proposte nel laboratorio di scienze e biologia riguardano:

- conoscenza ed utilizzo appropriato e in sicurezza dei principali strumenti di laboratorio;

- conoscenza ed uso del microscopio ottico;

- esami di minerali e rocce;

- osservazioni di preparati fissati;

- allestimento e osservazione di preparati a fresco;

- esperimenti di fisiologia vegetale e animale;

- colture di microrganismi;

- ricerca di principi nutritivi negli alimenti;

- osservazione di parassiti fungini e insetti delle piante.

Il locale è organizzato come un’aula con 25 posti a sedere su cinque banchi da lavoro. Ogni banco è provvisto di collegamento elettrico per l’utilizzo dei microscopi e di varie attrezzature.

La postazione del docente è costituita da un grande banco da lavoro con collegamento alla rete elettrica e postazione pc con videoproiettore e schermo a parete.

Sono disponibili 20 microscopi ottici monoculari, 1 ottico binoculare, 1 ottico binoculare con videocamera, 7 microscopi stereo.

Tra le attrezzature presenti vi sono:

- cappa a flusso laminare per preparazione e analisi in sicurezza di colture microbiologiche di funghi e batteri;

- incubatore per la crescita di colture microbiologiche;

- frigorifero per il mantenimento di campioni e materiale deperibile;

- autoclave per la sterilizzazione;

- bilancia analitica,

- distillatore in rame;

- mulino;

- imbuto filtrante autoclavabile;

- cappa chimica a filtro;

- lavandino.